Scheda - MusicArTeam

Vai ai contenuti

Menu principale:

Scheda

Scuderia > Musicisti seconda parte (N-Z) > Sursumcorda

Raffinatezza, poesia, classe, qualità, brividi, profondità, morbidezza, dinamicità.
Queste sono alcune parole estratte dalla folta rassegna stampa: più di recensioni, che ben descrivono lo stile Sursumcorda.
Il Tour " La porta dietro la Cascata" vede i Sursumcorda toccare 40 città italiane, in luoghi eterogenei e affascinanti, dai teatri ai circoli culturali, dai musei alle piazze, ai clubs.
Dal background busker dei fondatori, Giampiero "Nero" Sanzari e Piero Bruni, all’assetto in gruppo, il passaggio è stato dettato da un radicale ampliamento d’organico e d’orizzonti, fino a coinvolgere dodici musicisti ne "L’albero dei bradipi", stampato e distribuito USA Records di Boston venticinque ne "La porta dietro la Cascata", tra i quali il chitarrista Massimo Germini (Vecchioni, Milva), il cristallarmonista Gianfranco Grisi (Capossela) e il violinista Simone Rossetti Bazzaro (Zucchero, Vecchioni).
Tra i due dischi di canzoni i Sursumcorda pubblicano anche due dischi strumentali: volo, Musica d'argilla colonne sonore documentari d'arte, sociali, storici e di grande attualità. Recentemente di due premi colonna sonora a RacCorti Sociali a d'Autore il film e Bjorn Fausto Caviglia, sul tema dell'autismo e della comunicazione (leggi Wikipedia).


Giampiero "Nero" Sanzari – Voce, Chitarra Classica e Kalimbe
Piero Bruni – Voce Chitarra Classica, Acustica
Saverio Gliozzi – Violoncello, Xilofono
Fabio Carimati – Batteria
Emanuele "Manolo" Cedrone – percussioni
add player
Alessandro Porro – Contrabbasso
Simone Rossetti Bazzaro – Violino, Viola
Mell Morcone – Pianoforte
Claudia Verdelocco – Oboe, Corno Inglese



Album Pubblicati

2004 "L'Albero dei Bradipi". Ristampato edito e distribuito negli USA nel 2007 dalla Passion Records di Boston (USA).
2006 "In Volo" – Produzione Alberto Osella & Partners/Sursumcorda edito (per alcuni brani) da Rai Trade.
2009 "Musica d'argilla" – Produzione/ Edizione: Dasé Sound Lab / Sursumcorda.
2010 "La Porta Dietro La Cascata", 2CD Produzione/edizione - Dasé Sound Lab / Accademia del Suono / Egea Distribution / Bollettino edizioni musicali

Premi e riconoscimenti

2003 vincitori regionali del concorso nazionale Cant'autori
2004 vincitori premio Il mio Mare della casa editrice La mandragora, sezione colonne sonore, nomination LifeGate Music Starter Lifegate radio (FM 105.1)
2005 nomination al MEI Meeting Etichette Indipendenti di Faenza per il premio Miglior sito musicale al sito Sursumcorda.it - nomination alPremio Fandango per il videoclip "Bambino" - nomination al PVI Premio Videoclip Italiano per il videoclip "Bambino" - segnalazione speciale, fuori concorso, al Premio Records curato da Tedeschi per il MEI al CD/album "In volo" - gruppo rivelazione
2005 per Bielle.org (Brigata Lolli)
2006 finalisti al premio L’artista che non c’era per L’isola che non c’era
2007 finalisti al Premio De André, finalisti Mantova Musica Festival
2011 nomination videoclip "Infinito" al I've seen films international film festival di Rutger Hauer, unico videoclip musicale a rappresentare l'Italia
2011 vincitori miglior colonna sonora a RacCorti Sociali 2011 con "Francesco e Bjorn"
2012 vincitori miglior colonna sonora a Corto D'autore 2012 con "Francesco e Bjorn"


LA PORTA DIETRO LA CASCATA
IL DISCO

"La porta dietro la Cascata" un album doppio, un concept album, composto da un Cd di canzoni ed un Cd strumentale, edito e distribuito da Egea in tutte le Feltrinelli e le Fnac, prodotto da Accademia del Suono di Milano e Dasé Suond Lab, Egea distribution, Bollettino edizioni Musicali.
Ha ricevuto più di 40 recensioni e interviste su quotidiani, riviste specializzate e siti web, tutte estremamente positive.
Il singolo A' la merci du voyage (in balìa del viaggiare) è stato trasmesso in più di 100 radio, 30 delle quali hanno dedicato il programma ai Sursumcorda con la consueta intervista.


SURSUMCORDA - ATTIVITA' CINEMATOGRAFICA

Il gruppo di compositori risulta attivo dal 2003 nel campo delle colonne sonore originali, scritte appositamente per documentari d'arte, storici, turistici e di grande attualità (10).


GUERCINO POESIA E SENTIMENTO NELLA PITTURA DEL 600 (2003 - 2004)

"Guercino poesia e sentimento nella pittura del 600". (2003-2004) Documentario sulla vita e sulle opere di Giovanni Francesco Barbieri realizzato per l'omonima mostra a Palazzo Reale (Milano) svoltasi dal 26 settembre 2003 al 18 gennaio 2004 e nell'ala Mazzoniana della Stazione Termini a Roma dal 10 febbraio al 20 giugno del 2004. Il documentario è stato prodotto da Romartificio e De Agostini e distribuito da RAI Eri in tutte le librerie Italiane in formato DVD interattivo. La mostra è stata organizzata sotto l'Alto patronato del Presidente della Repubblica Italiana, promotori il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Comune di Milano. Il documentario vede l'intervento di Sir John Denis Mahon, il più grande scopritore e collezionista dell'opera di Guercino. Nel comitato scientifico importanti critici e conoscitori dell'opera del Guercino come Nicholas Turner, Claudio Strinati, Massimo Pulini, Roberto Contini, Gabriele Finaldi, Anna Coliva, Maria  Elisa Tittoni. Questa mostra dedicata al grande pittore è stata la più grande mai realizzata al mondo, con oltre 100 opere di grande pregio provenienti dai più importanti musei internazionali. Il documentario è stato trasmesso durante tutta la durata delle mostre a ciclo continuo.
Regia: Andrea Brambilla

CARLO E FEDERICO. LA LUCE DEI BORROMEO NELLA MILANO SPAGNOLA (2005 - 2006)

"Carlo e Federico. La luce dei borromeo nella milano spagnola". (2005 - 2006) Documentario sulla vita e le opere della famiglia Borromeo realizzato per la mostra omonima al Museo Diocesano di Milano svoltasi dal 5 novembre 2005 al 7 maggio 2006. Organizzata sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, della Regione Lombardia e con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Provincia di Milano e Comune di Milano. La mostra ripercorre in 80 opere l'evoluzione dell'arte sacra dal Concilio di Trento fino al primo 600 Lombardo, una rilettura del prezioso ruolo svolto da Carlo e Federico Borromeo nel campo dell'arte sacra durante gli anni della peste e del dominio straniero. Il documentario, prodotto da Alberto Osella & Partners, è stato trasmesso a ciclo continuo per tutta la durata della mostra.

STELLINE E MARTINITT. LA VITA FRAGILE (2007)

"Stelline e Martinitt . La vita fragile". (2007) Documentario storico sulla vita e sulle opere riguardanti gli orfani dell'orfanotrofio del Pio Albergo Trivulzio nella Milano del lungo 800. Il documentario è stato realizzato in occasione della omonima mostra svoltasi con il Patrocinio del Comune di Milano, Provincia di Milano e Regione Lombardia, dal 14 settembre al 27 ottobre 2007 presso la galleria del gruppo Credito Valtellinese a Milano. Il documentario, prodotto da Alberto Osella & Partners è stato poi stampato e distribuito a cura del Museo Martinitt e Stelline innaugurato successivamente (il 19 gennaio 2009) con sede presso il Palazzo delle Stelline a Milano. La musica dei Sursumcorda si sente a ciclo continuo nel secondo piano del museo che è permanente e interattivo; uno speciale ringraziamento al gruppo Sursumcorda per l'opera svolta è scritto sulla parete della stanza dedicata ai fondatori. Il documentario è in vendita presso il bookshop della mostra.

ANTONIO BOZZETTI. MILANO, LA VITA E IL SOGNO (2007)

"Antonio Bozzetti. Milano, la vita e il sogno". (2007) Documentario sulla vita di Antonio Bozzetti, l'ultimo autentico "cantastorie" del teatro popolare milanese. Prodotto dal Teatro Officina di Milano e dalla Provincia di Milano, è distribuito da Medialogo: il servizio audiovisivi del settore cultura della Provincia di Milano. Con la scomparsa del grande interprete il documentario viene ristampato e distribuito in tutte le scuole lombarde. Regia Antonio Grazioli


I LIGARI. PITTORI DEL 700 LOMBARDO (2008)

"I Ligari. Pittori del ‘700 lombardo". (2008) Documentario sulla vita e sulle opere di Pietro Ligari e Cesare Ligari. Realizzato in occasione dell omonima mostra che si è svolta dal 12 aprile al 19 luglio del 2008 in tre musei: Palazzo delle Stelline, Museo Diocesano a Milano e Palazzo Sertioli a Sondrio. Il documentario trasmesso a ciclo continuo negli ambienti museali ha accompagnato le opere dei pittori valtellinesi. Produzione Alberto Osella & Partners.

DEBITO DI OSSIGENO (2009)

"Debito di ossigeno". (2009) è un documentario di Giovanni Calamari sulle nuove povertà, prodotto col contributo della Provincia di Milano. Con estremo realismo il regista descrive la crisi economica attraverso gli occhi di due famiglie che affrontano il rischio della perdita del lavoro. Il documentario "ci restituisce anche attraverso la forza del cinema l'umanità di chi combatte per non soccombere" (Mereghetti - Corriere della sera 17/12/2009). Prodotto da Alberto Osella & Partners.

VIE DI TERRA E DI ARIA (2010)

"Vie di di terra e di aria". (2010) regia e cinematografia di Giovanni Pitscheider. Film di comunicazione realizzato per la O.n.g. Patologi Oltre Frontiera su un progetto di telepatologia avviato presso il Mtendere Mission Hospital di Chirundu in Zambia. Il film racconta in modo suggestivo e visionario come la diagnostica oncologica riesca a raggiungere luoghi lontani attraverso l'uso delle nuove tecnologie.
Produzione Pitschfilm ( www.pitschfilm.com )

LIU BOLIN. HIDING IN ITALY (2010)

"Liu Bolin. Hiding in Italy". 2010 regia Alessandro Pinferetti, fotografia: Luca Belluccini. Allestito in occasione della omonima mostra all Spazio Fondazione Forma di Milano, riprende l'opera dell'artista LIU BOLIN in Italia.
Fotografia, pittura, happening e body art permettono all'artista-camaleonte di fondersi con i luoghi simbolo della cultura italica: il Teatro Alla Scala, il Duomo di Milano, l'Arena di Verona, il Palazzo Ducale e Piazza San Marco a Venezia sono stati scelti per far da quinta teatrale all'artista. Produzione: Mazen

FRANCESCO E BJORN (2011) presentato al concorso "Raccorti Sociali" in programmazione.

"Francesco e Bjorn". 2011 regia si Fausto Caviglia. Documentario tratto dal libro "Il Tesoro di Francesco" di Nilla Luciani ed. Helicon. Storia di autismo e poesia. Produzione Fausto Caviglia. Vincitore di 3 premi, secondo miglior film a RacCorti Sociali 2011, migliore colonna sonora a RacCorti Sociali 2011 e migliore colonna sonora a Corto D'autore 2012

ASCEA (2011) in lavorazione

"Ascea" (2011) regia di Isabella Giossi. Documentario turistico sul comune di Ascea.


Videoclip

VIA! - regia Fausto Caviglia
BAMBINO - regia Fausto Caviglia  (nomination al MEI premio Fandango 2005)
INFINITO - regia Giovanni Pitscheider (nomination I'VE SEEN FILMS INTERNATIONAL FILM FESTIVAL 2011)

SITO UFFICIALE: http://www.sursumcorda.it
VIDEOCLIP INFINITO: http://www.youtube.com/watch?v=320akQH9dOM&feature=related

Un articolo di Athos Enrile: http://athosenrile.blogspot.com/search/label/Sursumcorda





 
Torna ai contenuti | Torna al menu